fbpx
appa museum - sartoria sociale palermo

Arte e poesia tra i vicoli del centro. A Palermo nasce il museo di strada

Un museo a cielo aperto da scoprire per caso passeggiando tra i vicoli del centro: è APPA MUSEUM – Art & Poetry Palermo. Il 31 luglio un tour per conoscerlo e apprezzarlo, organizzato in collaborazione con Sartoria Sociale

Si chiama App Experience e si terrà il 31 luglio alle 18.30: una passeggiata di gruppo per scoprire APPA Museum, il museo dell’arte e della poesia voluto dai professori Luca Lo Sicco e David Carrigan per la rinascita culturale e artistica del centro storico di Palermo.

Per prenotare il tuo posto compila il modulo che trovi in fondo a questa pagina.

Il primo progetto del primo Open-Air Museum Art&Poetry di Sicilia si intitola “20 Santi per la città di Palermo” e vede la collocazione delle opere di venti artisti internazionali, che hanno rivisitato in chiave contemporanea l’iconografia classica, per riempire di nuova bellezza le edicole votive abbandonate della città.

libro e borsa sartoria sociale

L’esperienza comprende la passeggiata fra le opere, a cura di Luca Lo Sicco, e la consegna dell’APPA kit a ciascun partecipante: il libro Europe mise en scène del poeta neozelandese David Carrigan e la borsa d’autore con illustrazione originale dell’artista polacca Agnes Kolignan. Entrambi fanno parte dei 20 artisti che hanno contribuito a risignificare il centro storico con le loro opere.

La partecipazione prevede un contributo solidale di 15 euro che andranno a sostegno delle attività sociali della cooperativa Al Revés in favore di persone svantaggiate.

Per i bambini al di sotto dei 12 anni la visita è gratuita e non prevede la consegna del kit.

La prenotazione è obbligatoria e va effettuata compilando il modulo in fondo a questa pagina.

APPA kit

Europe mise en scène è il secondo libro di poesie di David Carrigan. In Europa, il poeta sfida i temi della stabilità e del cambiamento ed esplora il ruolo della profezia e la sua influenza sulla nostra vita. L’Europa mette direttamente a confronto il lettore su aspetti dell’identità europea moderna ma non prescrive, lasciando spazio al lettore per attingere alle riflessioni della storia e della mitologia.

Il Moro di Agnes Kolignan è una rivisitazione in chiave liberty del classico simbolo siciliano, realizzata dall’artista appositamente per la Sartoria Sociale. L’opera è stampata con la tecnica della stampa digitale e contiene al suo interno la tasca per riporre il libro.

Per prenotare il tuo posto compila il modulo seguente. Ricordati di cliccare sul quadratino prima di premere il tasto “invia”. Ti ricontatteremo per confermare la prenotazione.

    Modulo di Contatto















































    Dopo aver preso visione dell'Informativa Privacy autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR n. 2016/679








    Condividi questo post