fbpx

Textile & Clothing Business Labs


Project Description
  • 0
  • 22 Aprile 2020

TCBL | Textile & Clothing Business Labs è un progetto finanziato dal programma dell’Unione europea Orizzonte 2020 sotto Grant Agreement 646133.

Si mira a trasformare il settore tessile e dell’abbigliamento, con l’obiettivo di portare il 5% della capacità di produzione di ritorno in Europa entro il 2025. Mentre l’industria continua a sperimentare un periodo di profonda crisi, con una costante de-localizzazione guidata dalla ricerca di manodopera a basso costo, nuove e significative opportunità si basano su tecnologie innovative di produzione e di distribuzione, modelli organizzativi sperimentali e nuove energie creative.

In parallelo, i clienti stanno mostrando una crescente attenzione alla sostenibilità ambientale ed etica dei vestiti che indossano. Tuttavia, il divario tra i possibili nuovi modelli di business e la realtà di piccole e micro-imprese è troppo ampia e il rischio che si trovano ad affrontare nella sperimentazione di nuovi modelli è attualmente troppo alto.

TCBL mira a creare una rete di Business Labs che sperimentino liberamente le implicazioni di possibili innovazioni e il loro impatto concreto sulle operazioni di business.

Tre tipi di laboratori su aree specifiche:

  • Design Labs: esplorare strumenti e metodi per la progettazione di tessuti e vestiti, lavorare con professionisti, studenti di moda, o chiunque sia interessato, anche lavorando da casa.
  • Fare Labs: esperimento con metodi di produzione e macchinari vecchi e nuovi, per ri-scoprire la tradizione sartoriale e le applicazioni di stampa 3D e taglio laser.
  • Position Labs: indagare le dimensioni locali e sociali del fare vestiti, con nuove modalità di organizzazione del lavoro, su richiesta o casa di produzione fai da te, spazi di laboratorio comunità e reti di botteghe artigiane.

Consorzio Arca è partner del progetto TCBL e ha allestito un laboratorio (Arca Textile Lab) dedicato alla prototipazione e innovazione nel campo del tessile e dell’abbigliamento.

La Sartoria Sociale, advisor del progetto TCBL, collabora mettendo a disposizione del progetto attrezzature e macchine quali una stampante 3D e una macchina da cucire antica per la realizzazione di percorsi formativi nel settore artigianale.

In particolare si è avviato un laboratorio di sartoria maschile con il Maestro Mauro Crimi della Sartoria Crimi, partner pilota del progetto. Si stanno definendo i termini di collaborazione per avviare percorsi di formazione all’utilizzo della stampante 3D e per testarne le potenzialità di prototipazione nel settore tessile. L’obiettivo del laboratorio di sartoria maschile è quello di sviluppare competenze e creare integrazione, infatti è stato realizzato con la partecipazione di un gruppo di ragazzi immigrati seguiti dalla Cooperativa Al Revése un gruppo di ragazzi partecipanti al Corso di Formazione sartoriale Euroform.

Project Details